le migliori app per organizzare il lavoro da remoto

Le migliori app per organizzare il lavoro da remoto secondo il team di Pigro

Le migliori app per organizzare il lavoro da remoto secondo il team di Pigro

Smart working, lavoro in remoto, collaborazione a distanza: il team di Pigro ha raccolto alcune delle migliori app per organizzare il lavoro e pianificare le attività aziendali.

Anche la tua azienda continua a lavorare da remoto dopo il lockdown e hai bisogno di un app per organizzare il lavoro con i colleghi? 

Secondo l’ANSA, durante i mesi di quarantena a causa dell’emergenza COVID19, la diffusione del lavoro da remoto in Italia ha comportato un maggiore utilizzo di applicazioni per teleconferenze e organizzazione del lavoro a distanza (6,7 milioni di nuovi utenti solo ai primi di Marzo).

Per questo noi di Pigro abbiamo selezionato alcuni programmi che possono aiutare te e la tua squadra a lavorare in smart working.

Come organizzare il lavoro di ufficio: 6 piattaforme smart working 

Che tu sia freelance, dipendente in remoto o dirigente d’impresa, con questa piccola guida di tools potrai risparmiare tempo nell’organizzazione del lavoro in azienda, anche a distanza!

app per organizzare il lavoro: TeamViewer

TEAMVIEWER: questa app consente di accedere al desktop e ai file sul proprio pc aziendale e lavorare in remoto. Fornisce inoltre la possibilità di realizzare meeting in videoconferenza, includendo fino a 25 persone, e di tenere sessioni di assistenza remota per un supporto istantaneo tra colleghi.

 Il suo utilizzo è semplice ed è supportato da qualsiasi piattaforma (Windows, Linux, Apple, Android, ecc).

app per organizzare il lavoro: Slack

SLACK: è un software per organizzare il lavoro, che consente di inviare messaggi istantanei al proprio team. Noi di Pigro lo utilizziamo per la comunicazione interna alla nostra squadra.

Si possono creare canali privati suddivisi per dipartimenti, progetti o argomenti, senza intasare la posta elettronica di tutto l’ufficio! Si possono condividere allegati e fare videochiamate. Sul blog di Kinsta.com troverete alcuni hacks per utilizzarlo al meglio.

app per organizzare il lavoro: Trello

TRELLO: tra le app gratis per organizzare il lavoro, Trello è sicuramente una delle più valide, poichè consente la pianificazione del lavoro, grazie a bacheche condivise, in cui portare avanti progetti suddivisi in tasks e attribuirli ad uno o più colleghi.

Il team di Pigro utilizza da sempre questo strumento per la pianificazione delle attività settimanali, comodo per la sua semplicità intuitiva e per la sua funzionalità. Qui trovate una simpatica guida all’utilizzo di questa piattaforma.

app per organizzare il lavoro: Airtable

AIRTABLE: software per la gestione team di lavoro da remoto e organizzazione del lavoro d’ufficio. Come Trello consente di inserire attività e tasks condivise, ma con suddivisione orizzontale. Rende possibile ai membri di un team di visualizzare i progetti in corso e assegnare priorità.

Con Airtable puoi avere tutto in un solo posto: calendari editoriali, campagne marketing, cataloghi prodotto, event planning…una volta comprese le sua funzionalità risulta davvero un valido strumento!

app per organizzare il lavoro: Any.do

ANY.DO: questa utile app smart working ricorda gli appuntamenti in calendario e, grazie al riconoscimento vocale, ti permette di dettare la tua lista di cose da fare, ma anche la lista della spesa. Tutti gli aggiornamenti dell’ultimo anno sono spiegati in questo video.

app per organizzare il lavoro: Tandem

TANDEM: questa piattaforma simula un ufficio virtuale con tutto ciò che ne comporta: collaborazione a progetti, comunicazione diretta e trasparenza con il proprio team. Si può vedere chi sta lavorando a cosa, condividere schermate e cursori, o utilizzare altre piattaforme integrate come Slack, Google Drive e Trello. Potete approfondire altri aspetti dell’utilizzo di Tandem sul blog di Aloa.co

Insomma, scegliere un programma per organizzare il lavoro aziendale può semplificare le attività da svolgere, consentendo ai dipendenti di impiegare tempo e concentrazione per dedicarsi a compiti più difficili e a più alto valore aggiunto. Scopri anche le migliori app per videochiamate in smart working, suggerite dal team di Pigro.

Comments are closed.