app-per-concentrarsi

Le 5 migliori app per concentrarsi al meglio

Le 5 migliori app per concentrarsi al meglio

Una selezione di app utili per Android e iOS da scaricare sul proprio smartphone per aumentare la concentrazione e mantenere alta la produttività.

Tra smartworking, didattica a distanza, meeting ed esami online, tenere alta la soglia dell’attenzione e concentrarsi al massimo è ormai diventata una sfida impossibile.  Noi di Pigro da sempre preferiamo la qualità alla quantità e cerchiamo di portare a termine i nostri task nel minor tempo possibile per poterci dedicare ad altro.

Perché ciò avvenga, però, è fondamentale essere concentrati e talvolta riuscire a mantenere il focus sull’attività che si sta compiendo senza distrarsi può rivelarsi difficile. Ma a quanto pare non siamo gli unici Pigri ad avere questo problema!

Anzi, come spiega Roberto Dell’Acqua, docente del dipartimento di psicologia dello sviluppo e della socializzazione dell’università di Padova, la capacità di concentrarsi sui contenuti che ci vengono veicolati è un fenomeno caratterizzato da un’alternanza tra momenti di aumento e di calo del livello di attenzione su cui influiscono diversi fattori. 

Per di più, la soglia dell’attenzione è mediamente di appena 40-45 minuti! Così abbiamo deciso di chiedere aiuto a chi ogni giorno ci rende tutto più semplice: la tecnologia. Per la prima volta il vostro smartphone non sarà un elemento di distrazione ma uno strumento utile: ecco per voi le migliori app per concentrarsi senza distrarsi!

Forest: stay focused, be present

Forest

Volete aumentare il livello di attenzione e fare qualcosa di buono per l’ambiente? Nessun problema! Con questa applicazione piantate un seme virtuale e impostate un timer per il vostro lavoro. Una volta partito il tempo, il seme inizierà a crescere fino a diventare un albero. Ma se cedete alla tentazione e usate il cellulare l’albero morirà! E non finisce qui: grazie alla collaborazione con Trees for the Future e alla vostra foresta digitale, guadagnate delle monete virtuali che possono essere utilizzate per piantare un albero reale. Con Forest sono stati piantati più di 1 milione di alberi in tutto il mondo!

Productivity Challenge Timer

Productivity-challenge-timer

Probabilmente una delle app per iOS e Android più ironiche e divertenti! Permette di creare progetti diversi a seconda degli obiettivi che si vogliono portare a termine e per ognuno è possibile stabilire delle sessioni di lavoro di almeno 10 minuti. In più mette a disposizione delle statistiche con cui è possibile monitorare la propria produttività e se ci sono dei miglioramenti riceverete dei messaggi che vi faranno pentire di non averla scaricata prima!

Rescuetime

Rescuetime

La filosofia di questa applicazione è una sola: il tempo è prezioso, per cui è importante fare di più e distrarsi di meno. Come? Bloccando tutte quelle app che ci portano via ore e ore che potremmo dedicare ai nostri progetti. Oltre a questo, Rescuetime invia dei messaggi per avvertirci se stiamo prendendo una direzione sbagliata o per motivarci ancora di più se ci stiamo impegnando nelle giuste attività. Inoltre, fornisce dei report che ci aiutano a capire dove va a finire tutto il nostro tempo, come e dove lo spendiamo, che siano social network, call, meeting o piccole pause!

SimpleMind

Simplemind

Cosa fare se la distrazione più grande sono i propri pensieri? Un primo passo può essere incrementare la propria produttività scaricando delle applicazioni per mappe concettuali. Verticali, orizzontali, dall’alto verso il basso, con frecce, cuoricini e stelle filanti: con SimpleMind, potete farle come e quanto vi pare. Le dimensioni della pagina il numero degli elementi che potete inserire sono infatti illimitati! Potete addirittura aggiungere immagini, foto, video e note vocali alle vostre mappe mentali: purché non vi facciano distrarre!

Noisli

Noisli

A volte bastano semplicemente le giuste musiche per concentrarsi. Grazie a questa applicazione potrete scegliere e mescolare suoni in alta definizione per creare la playlist perfetta e iniziare a lavorare o studiare. Con il sottofondo giusto potrete evitare i rumori fastidiosi e concentrarvi al meglio sulla vostra attività: l’ideale per rimanere sempre sul pezzo e godersi della buona musica!

Grazie a queste app finalmente ritroverete la concentrazione e aumenterete la vostra produttività. Tutto sempre con il minimo sforzo, parola di Pigro!

Leggi anche: Le migliori app per leggere (anche se hai poco tempo).

Comments are closed.